Collaborazioni

Scrivo di politica per il mensile free press “La Campania giovane” dal novembre 2010 e per il relativo sito web da marzo 2011 con cadenza settimanale. Ho iniziato la mia collaborazione come redattore e da luglio 2011 sono diventato caporedattore. Come avete modo di vedere nella descrizione della pagina facebook,

La Campania giovane è la consapevolezza che la conquista del nostro futuro è una sfida di tutti, non di una parte contro un’altra.
La nostra è, e vuole essere, una rivoluzione dolce nelle professioni liberali, nei saperi, nella politica, così come nelle imprese e nel lavoro.
La nostra è una generazione in movimento che rivendica il diritto di costruire il proprio futuro nei territori dove siamo nati e cresciuti, senza essere costretti ad emigrare.
Gandhi diceva che dobbiamo essere il cambiamento che vogliamo vedere.
Questo sito, la web radio, il nostro giornale, devono diventare sempre più strumenti per tenerci assieme, per imparare a riconoscerci e conoscere e a interpretare una società che è in continua trasformazione.
Siamo all’inizio di un cammino complicato, ma necessario e affascinante.

Da ottobre 2010 sono redattore anche del sito di citizen journalism Caffè News, per il quale scrivo senza essere vincolato ad un’area tematica specifica. “Caffè News”, infatti, ispirandosi a “Il Caffè” (il periodico più importante e prestigioso della cultura illuministica italiana nato a Milano nel 1764 ad opera di Pietro Verri), informa – come potete leggere nelle informazioni della pagina facebook

coniugando diversi temi, dall’attualità, politica ed economia alla cultura, prestando una certa attenzione alle tematiche relative al Mezzogiorno. Un caffè che si è fatto strada nel panorama del citizen journalism in qualità di magazine libero, esente da filtri o mediazioni. Non ci sono posizioni unanimi, ma singole autonomie individuali con la voglia di fare giornalismo dal basso, la naturale risposta alla perdurante crisi dell’informazione tradizionale.
Non un semplice bar, il più delle volte regno della perdizione, ma un luogo in cui ci si può gustare ‘na tazzulella e’ cafè, o del buon the con dei biscotti, od anche un cappuccino. E tra un caffè e un cappuccino poter scegliere un giornale per conoscere gli avvenimenti del giorno, magari seduti a tavolino, trovandosi così a discuterne con i propri vicini, scambiando con loro qualche battuta, quattro chiacchiere.

Inoltre collaboro saltuariamente con Termometro Politico, un progetto di informazione e analisi politica incentrato sui sondaggi, sulla comunicazione politica e più in generale sui temi elettorali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: